Castel Cles

Vino Bianco
da uve provenienti dai vigneti coltivati a guyot alle pendici di castel Cles.

Maggiori informazi

Scheda pdf

Castel Cles

Vino Bianco

Deriva da uve provenienti dai vigneti coltivati a guyot alle pendici di castel Cles con altitudine compresa tra i 530 ed i 590 metri slm. Il vigneto è circondato da boschi secolari e dal lago di santa Giustina che ne rendono unico il clima. Gode di esposizione ad est – sud est e presenta terreni molto profondi, con variabilità e buona dotazione di micro e macroelementi.

Tutte queste caratteristiche rendono il vigneto di castel Cles un unicum all’interno dei vigneti di proprietà dell’azienda Barone de Cles e lo rendono il sito con maggior potenziale per vini da varietà a bacca bianca.
La vendemmia avviene ai primi di ottobre e dopo attenta selezione vengono pigiate in modo soffice presso la cantina in Mezzolombardo.
Vinificazione. Fermentazione in parte in acciaio ed in parte in legno attorno ai 18 °C. Affinamento in botti legno ed acciaio per 24 mesi. Affinamento in bottiglia per almeno 6 mesi.

Il vino è giallo paglierino. All’olfatto sentori di fiori bianchi che con opportuna ossigenazione evolvono verso note di frutta estitva. In bocca è inizialmente severo e rigoroso, con una nervosità che lascia subito spazio alla sua imponente struttura acidica. Lungo e persistente, copre omogenamente le diverse zone del palato. Si presta a lunghi invecchiamenti. Temperatura di servizio tra gli 8° e 12 °C.

Per ordini e informazioni

Azienda agricola Barone de Cles
via Mazzini 18
38017 Mezzolombardo (TN)

Tel 0461-601081
Fax 0461-601081
info@baronedecles.it